martedì 13 dicembre 2011

181 - Solo per divertimento? (8)

I divertimenti KV 187 e 188, nonostante la vicinanza numerica, sono distanziati da circa 3 anni (il primo è del 1773, il secondo del 1776). Il KV 187, inoltre, è soltanto una trascrizione di pezzi composti da Gluck e Starzer, mentre il KV 188 è autentico e uno dei più affascinanti divertimenti mozartiani.


Di sapore quasi handeliano, il KV 188 punta molte delle sue carte sul bell'impasto timbrico (trombe e timpani, in alcune versioni anche flauti) e sulle felici trovate melodiche.

Nessun commento:

Posta un commento