mercoledì 2 novembre 2011

142 - Solo per divertimento? (4)

Nel II tempo del Divertimento KV 136, Mozart scrive di fatto un'aria d'opera che può ricordare molto vagamente l'incipit della futura e lontana "Deh se piacer mi vuoi" (Clemenza di Tito). Tema leggiadro (aggettivo tipico per l'epoca e particolarmente calzante qui), esposizione che prosegue in stile lirico. Il carattere del brano non rinnega la felicità che sgorgava nel movimento d'apertura, né il breve sviluppo insinua ombre sull'idillio in corso.


Le affascinanti melodie degli archi lasciano nuovamente il posto a una corsa sfrenata nel Finale, dove sei note, quasi a mo' di starter, danno il segnale di partenza:


Alla settima nota torna il tema iniziale di tutto il Divertimento. L'autore insiste sugli staccati con cui aveva aperto il pezzo, ma non contento impernia il rapido sviluppo su un inatteso fugato, senza perdere nulla dell'allegrezza che già aveva pervaso il I tempo, prima che un paio di violenti accordi riportino alla ribalta il soggetto di partenza. 

2 commenti:

  1. Talking about Mozart's Divertimenti. Here's a little personal story.
    In Holland we have one public classical radiostation. Every Sunday afternoon they broadcast a program called Discotabel (from the words disc (CD) and disputable). Experts discuss classical music in it. One part of that program is 'guess the composer of this piece of work'. One time they broadcasted a slow movement. None of the experts knew the composer, even though there were several Mozart lovers amongst them. But me, well after a few notes I recognized Mozart, though I didn't know the work. I only recognized his typical signature. It's a great work (the adagio of KV 131), so give it a listen and you won't be disappointed!
    http://www.youtube.com/watch?v=EdFsSW-nEzU&feature=results_video&playnext=1&list=PL90D943B85ED09CF9

    RispondiElimina
  2. Hi Kees, bravo! :)

    I agree with you, that Adagio is a very charming piece, maybe one of the first Mozart masterworks in chronological order. It reminds me of an opera aria: here Mozart shows he's a genius for this kind of melodies.

    Here's a post of mine about this composition here: http://dailymozart.blogspot.com/2011/10/121-solo-per-divertimento-2.html

    Many thanks for the link and see you soon!

    Kraus

    RispondiElimina